ALBANO – Minaccia la moglie di cospargerla di acido, poi la chiude in balcone.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 17-02-2017 ore 13:48  Aggiornato: 27-02-2017 ore 13:46

Minaccia la moglie di cospargerla di acido, poi la chiude in balcone: la Polizia libera la donna e denuncia il marito. Il fatto è accaduto ad Albano. Per paura, la vittima non aveva mai denunciato il coniuge. L’ennesima violenta lite, però, ha convinto la donna a chiedere aiuto, chiamando il 112; poco prima era stata percossa dal marito che, brandendo una bottiglia l’aveva anche minacciata di cospargerla di acido, tanto che la poveretta era stata costretta a difendersi utilizzando uno spray al peperoncino. Agli agenti, giunti sul posto, ha aperto la porta dell’appartamento un uomo di 50 anni. La donna, in forte stato di agitazione, si trovava ancora sul balcone, dove era stata trascinata con forza e chiusa fuori.

Un gesto compiuto dal 50enne che, durante la lite, aveva ricevuto la visita di un corriere per la consegna di un pacco. La donna è stata subito liberata e condotta per le cure all’ospedale di Albano. Nei confronti del 50enne è stata adottata la misura precautelare dell’allontanamento urgente dalla casa familiare.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1079  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login