Appicca un incendio a Latina, arrestato ex giardiniere di 44 anni IL VIDEO

Archivio Cronaca  

Pubblicato 10-08-2017 ore 17:50  Aggiornato: 17-08-2017 ore 17:45

E’ un 44enne di Latina, disoccupato, il piromane arrestato questa mattina dalla polizia in un intervento eseguito tra via Le Corbusier e via Magenta. L’uomo è stato colto sul fatto mentre stava appiccando il fuoco con dei cartoni in un campo di sterpaglie. L’incendio ha minacciato alcune abitazioni e degli uffici pubblici. Il tempestivo intervento di polizia, vigili del fuoco e protezione civile ha sicuramente evitato il peggio. I residenti di una delle palazzine della zona erano già tutti scesi in strada a causa del fumo che aveva invaso le loro abitazioni. Il piromane è stato subito braccato dagli agenti e arrestato. Si tratta di un 44enne di Latina, disoccupato, ex giardiniere. Un plauso all’operazione della Questura è giunto dal sindaco Damiano Coletta.

Secondo i riscontri eseguiti dalla polizia, l’uomo avrebbe raccontato agli agenti che stava appiccando il fuoco per “togliersi il malocchio che la sua ex gli avrebbe gettato addosso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1063  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login