Bimba rischia di annegare a Sabaudia, a salvarla ci pensa Valerio, atleta down

Archivio Cronaca  

Pubblicato 14-07-2017 ore 15:47  Aggiornato: 21-07-2017 ore 15:45

Si butta in mare per salvare una bimba che stava annegando: Valerio Catoia, 17 anni, ragazzo down di Latina è il protagonista di quanto accaduto mercoledì in spiaggia a Sabaudia, alla Bufalara. Il giovane stava facendo il bagno con il papà quando ha notato due bambine in difficoltà tra le onde. Valerio non ha esitato un attimo e si è gettato in mare raggiungendo e afferrando una delle due malcapitate. La seconda bimba in difficoltà è stata salvata dal padre. Il 17enne è un atleta diversamente abile della Polisportiva Hyperion, di recente ha anche seguito un corso di salvataggio.

Una volta riportate le bimbe in spiaggia i bagnini che nel frattempo stavano arrivano sul posto si sono complimentati con Valerio e i suoi genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 8072  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login