Continua a perseguitare il parroco di cui si era innamorata, 47enne di nuovo in manette

Cronaca, In Primo Piano  

Pubblicato 17-02-2017 ore 16:23

Continua a perseguitare il parroco di Minturno di cui si era innamorata. Già alcuni giorni fa venne arrestata per aver dato in escandescenza all’interno della parrocchia di San Pietro Apostolo, ora i carabinieri di Gaeta hanno messo di nuovo le manette ai polsi di un 47enne di Formia accusata di atti persecutori. L’ennesima aggressione si è verificata ieri pomeriggio, la donna si è scagliata contro il parroco, riuscendosi a calmare solo all’arrivo dei carabinieri. La 47enne è ora ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1083  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login