Nonno e nipote investiti sulla Nettunense, a Campo di Carne, all’altezza della stazione.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 14-07-2017 ore 12:16  Aggiornato: 21-07-2017 ore 12:12

Sono un nonno e il nipote (e non padre e figlio come detto questa mattina) le persone investite sulla via Nettunense, ad Aprilia, nei pressi della stazione ferroviaria di Campo di Carne. E’ accaduto oggi nella tarda mattinata. Un camioncino Iveco blu in transito ha preso in pieno i due che stavano attraversando la strada. Il nonno – un 80enne – è rimasto incastrato sotto il mezzo ed è stato soccorso dai sanitari del 118 e condotto in ospedale al San Camillo di Roma a bordo di un’eliambulanza; il nipote, 18enne, sbalzato sull’aslfalto, è stato invece soccorso da un’ambulanza e trasferito in clinica ad Apirlia. Nessuno dei due, fortunatamente, correrebbe pericolo di vita. Sul posto, la Polizia Locale di Aprilia ed i Vigili del Fuoco. Il traffico sul quel tratto di Nettunense è andato completamente in tilt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 9930  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login