Mortale all’alba sull’isola di Ponza: la vittima è una colf di 33 anni. Denunciato un uomo del posto.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 20-04-2017 ore 12:56  Aggiornato: 28-04-2017 ore 12:53

Incidente mortale questa mattina all’alba a Ponza, in località Cala Fonte. Una 33enne di nazionalità romena, che si trovava in auto con un amico, è stata sbalzata fuori dall’abitacolo, prima che la vettura si andasse poi a schiantare contro un muro, ribaltandosi. Alla guida dell’auto, una Panda, un 55enne di Ponza, un operatore ecologico, rimasto praticamente illeso. La vittima, che sull’isola lavorava come colf, è deceduta sul colpo. Il conducente della Panda, sottoposto al prelievo del sangue e delle urine, è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Formia per omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza: il suo tasso alcolemico era superiore alla soglia consentita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 2587  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login