Operazione Tiberio, concessi i domiciliari ad Armando Cusani

Archivio Cronaca  

Pubblicato 18-05-2017 ore 15:30  Aggiornato: 26-05-2017 ore 15:27

Concessi i domiciliari ad Armando Cusani, sindaco di Sperlonga ed ex presidente della Provincia, rinchiuso nel carcere di Latina da gennaio scorso dopo essere stato coinvolto nell’inchiesta Tiberio. Ai domiciliari vanno anche gli altri imprenditori coinvolti, rimessi in libertà invece chi era già ai domiciliari. A deciderlo è stato il Tribunale di Latina che ha accolto le richieste della difesa nel corso della prima udienza del processo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 826  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login