Rapinata della borsa chiede subito aiuto, malvivente arrestato

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-09-2017 ore 16:50  Aggiornato: 18-09-2017 ore 16:47

Viene avvicinata da un uomo che coperto al volto da passamontagna e armato di pistola tenta di portarle via la borsa. Spaventato dalle urla della vittima, il rapinatore però lascia parte della refurtiva e porta via solo il telefono. Dopo alcune indagini i carabinieri di Gaeta hanno arrestato un 26enne ucraino fermato a bordo di un’auto. Nella vettura i militari hanno ritrovato il cellulare rubato, ma anche il passamontagna usato per il colpo, delle manette e due coltelli. Ad incastrare il rapinatore una telefonata fatta con lo smartphone rubato ad un’amica della vittima con l’intento forse di chiedere un riscatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 2202  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login