225 KG DI HASHISH SEQUESTRATI AD APRILIA, 3 ARRESTI

Archivio Cronaca  

Pubblicato 03-12-2018 ore 10:46  Aggiornato: 10-12-2018 ore 10:37

Maxi operazione antidroga ad Aprilia: i carabinieri – diretti dal tenente colonnello Riccardo Barbera – sono riusciti a sequestrare ben 230 chili di hashish e ad arrestare 3 persone, tra loro una donna di Aprilia di 41 anni (Michela P.) e due marocchini di 34 e 36 anni, entrambi residenti in città (Aziz B. e Hamid J.). I tre sono stati fermati sulla Pontina a bordo di due automobili: un’Audi A4, con targa francese, che faceva da staffetta e su cui quindi era custodita la droga, e un’Alfa 156 risultata “pulita”. L’hashish era diviso in panetti da 100 grammi e nascosto in 7 valigie di juta. Durante il controllo il marocchino di 34 anni è stato trovato in possesso di una carta d’identità falsa. I tre sono stati così arrestati e trasferiti nelle carceri di Roma Rebibbia e in quello di Latina.

La droga stava per essere stoccata ad Aprilia dove poi sarebbe stata divisa in più parti. I carabinieri seguivano il gruppetto da qualche giorno, poi il blitz della giornata di ieri. Il valore dell’hashish sequestrato sfiora il milione di euro. Ora il Nucleo Operativo e Radiomobile prosegue con le indagini per capire la provenienza della droga sequestrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 7998  volte

Notizie Correlate