34enne aggredito su un treno della Roma-Nettuno, si cercano 3 persone

Archivio Cronaca  

Pubblicato 20-03-2017 ore 09:33  Aggiornato: 28-03-2017 ore 09:31

Pestato su un treno della Roma-Nettuno: la Polfer lancia un appello per rintracciare i responsabili dell’aggressione ai danni di un cittadino indiano di 34 anni. L’uomo si trovava su un convoglio della Roma-Nettuno quando è stato accerchiato da un gruppo di ragazzi, ancora non identificati. Il 34enne oggi sarà operato al volto per le fratture riportate nel pestaggio. Una volta giunto alla stazione di Lavinio, la vittima è riuscita a chiedere aiuto. Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato il ragazzo al pronto soccorso dell’ospedale Riuniti di Anzio. La Polizia Ferroviaria è al lavoro per rintracciare i responsabili: si cercano 3 persone.

Il giovane ha riportato la frattura della mandibola, del naso e degli zigomi.

Secondo le prime indagini l’aggressione sarebbe avvenuta a scopo di rapina, il 34enne stava tornando dal lavoro. Nessuna ipotesi però è esclusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 3879  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login