60enne di Latina deceduto dopo essere stato dimesso dalla Clinica di Aprilia: la Procura apre un’inchiesta.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 07-01-2021 ore 09:35  Aggiornato: 14-01-2021 ore 09:26

Il pronto soccorso della Clinica Città di Aprilia

Un 60enne di Latina è deceduto lo scorso martedì sera, a nemmeno 12 ore dalle dimissioni dal pronto soccorso della Clinica Città di Aprilia, dove era stato trasportato da un’ambulanza del 118 per forti dolori addominali. Ora Procura di Latina, dopo aver raccolto la denuncia dei familiari dell’uomo, ha aperta un’inchiesta.  

La salma è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria: è stata sottoposta a sequestro dalla Questura di Latina. Sarà l’autopsia, disposta dal Sostituto Procuratore Giuseppe Bontempo, a stabilire le esatte cause del decesso del 60enne e se vi siano state o meno negligenze da parte del personale sanitario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login