61enne di Priverno denunciato dai Carabinieri per possesso ingiustificato di munizioni.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 30-11-2019 ore 13:06  Aggiornato: 07-12-2019 ore 13:00

Un 61enne di Priverno denunciato dai Carabinieri per possesso ingiustificato di munizioni. I militari della Compagnia di Terracina, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno sequestrato in casa dell’uomo 79 cartucce da caccia calibro 12, di cui 77 a pallini e 2 a palla.

L’operazione è stata condotta nella giornata di ieri dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale compagnia, con l’ausilio delle unità per ricerca armi ed esplosivo del Nucleo Cinofili Carabinieri di Roma.

Il 61enne deve rispondere del reato di detenzione abusiva di munizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login