A Latina uno spettacolo ricordando la Grande Guerra: “Eppure ti dico, non ho avuto freddo”

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 06-12-2018 ore 13:15  Aggiornato: 07-12-2018 ore 20:24

Si terrà domani, Venerdì 7 Dicembre 2018, a partire dalle ore 21:00, presso il Teatro Ponchielli (Via Amilcare Ponchielli n. 6 – Latina), la rappresentazione teatrale “Gli Italiani nella Grande Guerra: Lettere e Memorie dal Fronte” dal titolo “EPPURE TI DICO: NON HO AVUTO FREDDO”

a cura dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – Federazione Provinciale di Latina e Sezione di Latina “Ten. Col. Gelasio Caetani”, in collaborazione con la Compagnia “Opera Prima”.

La storica Compagnia Teatrale di Latina, con la regia di Giulia Tramentozzi, ha plasmato in una narrazione scenica la sintesi di una più articolata ricerca epistolare, fornita dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – Federazione Provinciale di Latina e Sezione di Latina “Ten. Col. Gelasio Caetani, che spazia nella drammaticità del Primo Conflitto Mondiale, attraverso le lettere e le memorie dei soldati al fronte ed il loro legame epistolare con i propri cari rimasti in Patria.

La lettura metateatrale mostra anche aspetti poco noti e aneddoti che lasciano incredibilmente spazio al sentimento di solidarietà umana, di comprensione e di indulgenza verso gli altri uomini.

Tale evento, che si inserisce in un più ampio progetto storico-culturale promosso dalle Associazioni Organizzatrici è dedicato agli studenti degli Istituti Scolastici della Provincia di Latina per l’anno scolastico 2018-2019, in occasione delle celebrazioni della chiusura del “Centenario del Primo Conflitto Mondiale” sul territorio nazionale.

L’intento è di commemorare, con un’ottica squisitamente oggettiva, l’eroismo ed il sacrificio di migliaia di nostri connazionali, uomini e donne, impegnati al fronte, anche attraverso la disamina delle vicende politico-militari ad esse collegate quale volano nel processo di costruzione dell’identità nazionale ed europea, con l’intento teleologico di consolidare il legame generazionale nonché promuovere la conoscenza storica, ripudiando la guerra come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali e la “cultura” della pace e della fratellanza tra i popoli.

Stante l’alto valore formativo, la valenza di aggregazione e di confronto costruttivo che riveste tale evento, lo stesso verrà presentato in anteprima agli studenti dell’Istituto Comprensivo “A. Volta” di Latina nella mattinata del 7 Dicembre 2018, dalle ore 11:30, sempre presso il Teatro Ponchielli.

L’evento è accreditato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale, quale progetto rientrante nel “Programma Ufficiale delle Commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale”, con il patrocinio della Provincia di Latina, del Comune di Latina nonché dell’Istituto Comprensivo “A. Volta” di Latina.

Per info e prenotazioni: 392.0207982 – 347.7179808 – 349.5272981.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 178  volte

Notizie Correlate