HomeArchivio CronacaAbusivismo commerciale, nuovi controlli tra Gaeta e Sperlonga
spot_img

Abusivismo commerciale, nuovi controlli tra Gaeta e Sperlonga

Articolo Pubblicato il :

Controlli della Polizia nelle località balneari di Gaeta e Sperlonga per contrastare, soprattutto in questo periodo dell’anno, i fenomeni dell’abusivismo commerciale e dell’immigrazione clandestina. In collaborazione con i Carabinieri, l’Ufficio Circondariale Marittimo e le locali Polizie Municipali, gli agenti hanno setacciato le spiagge delle due cittadine pontine. Il bilancio dell’operazione è di 30 stranieri controllati, quasi tutti risultati in regola con il permesso di soggiorno; per due di loro, invece, sono in corso delle verifiche. Sotto sequestro sono finiti dei prodotti contraffatti: capi di abbigliamento, occhiali e  bigiotteria del valore di circa 10mila euro.  Tre le sanzioni amministrative, per un importo totale di 15mila euro, emesse a carico di tre ambulanti marocchini, per l’esercizio del commercio su area demaniale senza autorizzazione.

Si tratta di stranieri residenti in altre province e che vengono a trascorrere l’estate sul litorale pontino per dedicarsi alla vendita di merce ai turisti.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE