Acque del mare scure a Sabaudia, il Comune rassicura: “nessun rischio sanitario e per la balneazione”.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 26-08-2017 ore 14:10  Aggiornato: 03-09-2017 ore 14:04

la spiaggia di Sabaudia

Acque del mare scure a Sabaudia, l’amministrazione comunale tranquillizza i cittadini ed i tanti turisti presenti in questo periodo dell’anno sul litorale: “non c’è alcun rischio sanitario e per la balneazione. Si tratta di un fenomeno del tutto naturale dovuto alle maree, – ha spiegato l’Ente – nella fattispecie al ricircolo dell’acqua tra il lago e il mare”. Dei sopralluogo sono stati eseguiti nelle scorse ore dai tecnici e dall’assessore all’Ambiente del Comune, Ennio Zaottini. “La cittadinanza può stare tranquilla – assicura l’Ente – anche l’Arpa Lazio ha effettuato le dovute analisi sulle acque del lago e del mare e non sono state riscontrate anomalie o parametri fuori legge”.

“In sostanza l’acqua, – ha spiegato ancora il Comune – tornando al mare, porta con se i residui organici raccolti durante questi passaggi: le macchie scure che si avvistano, dunque, non sono altro che accumuli di alghe marroni che danno sensazione di inquinamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1688  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login