HomeArchivio CronacaUltraleggero precipita in un terreno tra Ardea e Pomezia. Deceduto il pilota,...
spot_img

Ultraleggero precipita in un terreno tra Ardea e Pomezia. Deceduto il pilota, Biagio Cammarone.

Articolo Pubblicato il :

Biagio Cammarone, 71 anni, residente a Torvaianica, nel comune di Pomezia, ed originario della cittadina pontina di Roccagorga, è la vittima dell’incidente aereo avvenuto questa mattina poco dopo le dieci al confine tra i comuni di  Ardea e Pomezia. L’ultraleggero, alzatosi in volo una ventina di minuti prima dalla pista “Ali Nettuno”, si è schiantato in un campo di via Monte Bianco,  traversa della Laurentina, prendendo subito fuoco.

Biagio Cammarone, che a Torvaianica gestiva un’area di servizio assieme alla famiglia, è deceduto sul colpo. I vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere le fiamme, ma per il 71enne, pilota con esperienza pluriennale, non c’è stato nulla fare.

Il velivolo, un Tecma P92, che pare fosse stato preso a noleggio, – secondo una prima ricostruzione – prima di schiantarsi al suolo avrebbe urtato i fili dell’alta tensione; non è esclusa l’ipotesi di un’avaria al motore oppure di un malore. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Pomezia.

Biagio Cammarone lascia la moglie e due figli; il suo corpo è stato trasportato presso il policlinico di Tor Vergata, a Roma, dove verrà eseguita l’autopsia.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE