Albano: cittadinanza onoraria a Liliana Segre e Samuel Modiano, sopravvissuti ad Aushwitz-Birkenau

Altre Notizie  

Pubblicato 01-08-2020 ore 13:02  Aggiornato: 01-08-2020 ore 11:57

Nella seduta di ieri, il Consiglio Comunale di Albano Laziale ha approvato il conferimento della Cittadinanza Onoraria alla Senatrice Liliana Segre ed a Samuel Modiano, sopravvissuti al campo di sterminio di Aushwitz-Birkenau.

Il Sindaco Nicola Marini ha commentato: «Concedere la Cittadinanza Onoraria alla Senatrice Liliana Segre ed a Samuel Modiano è per noi un privilegio – commenta il primo cittadino – Albano Laziale è Medaglia d’Argento al Valore Civile, da anni è impegnata nel progetto del “Viaggio della Memoria”, in collaborazione con le scuole superiori del nostro territorio e con l’Associazione Vittime dei Bombardamenti di Propaganda Fide, promotrice insieme alla locale sezione ANPI di queste cittadinanze. Abbiamo portato in visita al campo di sterminio di Auschwitz Birkenau centinaia di giovani studenti cercando sempre di accrescere la sensibilizzazione sul tema del “rispetto”. Siamo certi che questo gesto sia condiviso dall’intera cittadinanza, perché ci sono dei valori che non sono negoziabili, non sono sacrificabili o peggio ancora dimenticabili. Sono il fondamento della nostra società. Se ci sarà chi ancora getterà bombe per far cadere ponti, noi proveremo sempre a costruirne di nuovi, proprio partendo dalle parole che Liliana Segre e Samuel Modiano ci insegnano ogni giorno, insieme a quelle di tutti quelli che sono stati e sono ancora testimonianza diretta delle atrocità nazifasciste. Albano Laziale da oggi ha due nuovi e importanti concittadini! Albano Laziale da oggi è anche la loro Città!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login