HomeArchivio CronacaALBANO - Dramma a Cecchina, mamma uccide la figlia e poi si...
spot_img

ALBANO – Dramma a Cecchina, mamma uccide la figlia e poi si toglie la vita gettandosi nel vuoto.

Articolo Pubblicato il :

Dramma ai Castelli Romani, nelle frazione di Cecchina, ad Albano. Una donna di nazionalità marocchina di 43 anni avrebbe ucciso la figlia 18enne tagliandole la gola, poi avrebbe dato fuoco all’abitazione, una mansarda posta al quarto piano di una palazzina di via Francia, traversa di via Italia.

La donna si sarebbe poi tolta la vita gettandosi nel vuoto. Le fiamme provenienti dall’abitazione hanno attirato l’attenzione di vicini e passanti; è stato così che è emersa la terribile verità.

Il fatto è accaduto in serata, poco dopo le 20.00 prima del calare del buio. Sul posto  sono accorsi i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale ed i Carabinieri della stazione di Cecchina,  assieme ai militari della Compagnia di Castel Gandolfo.

Gli inquirenti dovranno ora chiarire i contorni di questa assurda e drammatica vicenda. In serata sul posto si è portato anche il sindaco di Albano, Nicola Marini.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE