“Alice e il suo Panorama Italia a Rieti, Latina e Civitavecchia” arriva nel capoluogo pontino

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 15-04-2019 ore 13:20  Aggiornato: 17-04-2019 ore 21:07

“Alice e il suo Panorama Italia a Rieti, Latina e Civitavecchia” arriva nel capoluogo pontino. Il progetto di  “Alice nella città”, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni e alle famiglie, ha l’obiettivo di sostenere il cinema indipendente grazie al supporto della Regione Lazio e in collaborazione con LAZIOcrea. Una iniziativa nella quale crede fortemente anche l’Assessorato alla Cultura del Comune di Latina che ha promosso gli appuntamenti programmati nella nostra città coinvolgendo attivamente il Forum dei Giovani e le scuole pontine.

Sono tre le proiezioni in agenda tra martedì 16 e mercoledì 17 aprile.

Martedì alle 10.30 si parte al Cinema Corso dove i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado assisteranno a “Remi”, un classico per ragazzi tratto dal romanzo di Hector Malot. Il giorno dopo, sempre alle 10.30 ma questa volta al Supercinema, sarà proiettato “Butterfly” per gli studenti degli istituti superiori. La pellicola racconta una storia vera, quella della “farfalla del ring” Irma Testa, prima pugile donna italiana a qualificarsi alle Olimpiadi. L’ultima proiezione è “Tutte le mie notti” programmata per le 20.30 di mercoledì al Cinema Corso e aperta a tutti. Il film racconta una storia di grande tensione che ruota intorno a segreti, bugie e paure. Alla proiezione sarà presente anche una delle due protagoniste, l’attrice Barbora Bobulova.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto90 volte

Notizie Correlate

Condividi

You must be logged in to post a comment Login