fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaAll'ex Mattatoio di Aprilia la presentazione del libro "La guerra è finita"...

All’ex Mattatoio di Aprilia la presentazione del libro “La guerra è finita” e la musica dei Pilar del Mare

Articolo Pubblicato il :

All’ex Mattatoio di Aprilia domenica alle 19 ci sarà la presentazione del libro “La guerra è finita –   Tra Movimento Studentesco e lotta armata” di Lucia Guarano. Seguirà la musica dei Pilar del Mare.

Siamo nel 1977: le rivolte studentesche riesplodono e si radicalizzano, la cacciata dal segretario della Cgil Luciano Lama dalla Sapienza non è solo la sintesi di una situazione fuori controllo ma l’inizio della dissoluzione del Movimento. In questo contesto è ambientato “La guerra è finita” (Round Robin editrice), candidato al Premio Strega 2016, che verrà presentato domenica 2 marzo (ore 19) all’ExMattatoio di Aprilia. Il libro è la storia è di Mia e Anna, due ragazze normali, studentesse, amiche, compagne che si ritrovano prima in lotta, poi in guerra. Una guerra di opposte fazioni interne allo stesso ideale, che mieterà una quantità di vittime impressionante. Sarà questa anche l’occasione per sviluppare una discussione sul movimento del ’77 insieme all’autrice Lucia Guarano e al giornalista Giorgio Nardinocchi.

A seguire la serata (ingresso gratuito con tessera Arci) continuerà con la musica dei Pilar del Mare, tributo acustico a Fabrizio De Andrè, che sul palco dell’ExMattatoio reinterpreteranno alcune delle canzoni dell’indimenticato “Faber”.

Di seguito il programma della serata:

ore 19 – presentazione del libro “La Guerra è Finita – Tra Movimento Studentesco e lotta armata”

Interverranno:

Lucia Guarano: Giornalista, nata a Roma, classe 1979. E’ autrice del romanzo-inchiesta sul ’77: “, suo libro d’esordio. Laureata in scienze politiche all’università Guido Carli di Roma nel 2005, ha collaborato con numerose testate nazionali e internazionali, tra cui Al Jazeera English, Qatar Tribune e Giornalettismo occupandosi prevalentemente di cultura e attualità.

Giorgio Nardinocchi: Giornalista, già corrispondente de Il Messaggero e attuale direttore di LiberEtà, mensile dello Spi-Cgil.

A seguire i Pilar del Mare:

Paolo Pastore (chitarra e voce)

Carmine D’Ambrosio (percussioni)
Laura Zaottini (violino)

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE