HomeArchivio PoliticaAmministrative in sette Comuni della provincia di Latina. Ballottaggio a Sabaudia. A...
spot_img

Amministrative in sette Comuni della provincia di Latina. Ballottaggio a Sabaudia. A Cori confermato Mauro De Lillis. I dati definitivi.

Articolo Pubblicato il :

Elezioni amministrative, i dati definitivi: sette i Comuni al voto in provincia di Latina, in uno solo si andrà al ballottaggio il prossimo 26 Giugno. Si tratta di Sabaudia dove a contendersi la poltrona di primo cittadino, al secondo turno, saranno il candidato di centrodestra Alberto Mosca (sostenuto da Unione di Centro, Forza Italia, Azione con Calenda, Scegli Sabaudia e Città  Nuova) che ha raccolto il 30,52% di consensi, e l’ex sindaco Maurizio Lucci, fermatosi al 24,3% (appoggiato dalle liste Obiettivo In Comune, Lucci Sindaco e Coraggio Italia) che ha il 25,2% di consensi.

A Gaeta vittoria schiacciante al primo turno per Cristian Leccese, sostenuto da 8 liste, con il 64,8% di voti.Dietro la candidata Sabina Mitrano (sostenuta da Pd, Europa Verde e Gaeta Comunità di Valore) al 18,7%. Silvio D’Amante del “Movimento 5 Stelle” si è fermato al 10,8%. Raccoglie solo il 3,8% di consensi Antonio Salone di Alternativa e l’1,7% Benedetto Crocco del Partito Comunista. Cristian Leccese, lo ricordiamo, è sostenuto dalle liste “Lab32 Fare Gaeta ancora più grande”, Leali per Gaeta, #Avantitutta, Mitrano nel Cuore, Gaeta Democratica, Azione Popolare, Azzurri per Crescere Ancora e Gaeta Tricolore.

A Cori il Sindaco uscente Mauro De Lillis con la lista “Giulianello Insieme” si riconferma primo cittadino con uno schiacciante 78,9% di voti. Un netto distacco dal suo avversario, l’ex assessore Evaristo Silvi, della lista“L’Altra Città”, che si è fermato al 21%.

A San Felice Circeo viene eletta Monia di Cosimo, sostenuta dalla lista “Circeo Futura” che ha scalzato la candidata Rita Petrucci ottenendo un netto 61,8% di voti. Rita Petrucci, invece, si è fermata al 38,1%. “Un grande risultato sulla linea della continuità e della buona amministrazione” ha commentato a caldo il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Giuseppe Simeone.

A Santi Cosma e Damiano si riconferma sindaco Franco Taddeo.Il primo cittadino uscente, ha raccolto il 56,8% di consensi. Antonello Testa il 42,1%.

Sull’isola pontina di Ventotene eletto sindaco l’ex segretario comunale Carmine Caputo di “Insieme per Ventotene” con il 55% di voti. Non ce la fa l’ex Sindaco Gerardo Santomauro sostenuto dalla lista“Uniti per il bene di Ventotene”, che raccoglie il 44,7% di consensi. Un solo voto per il candidato sindaco Luca Vittori della lista Partito Gay Lgbt+. Zero voti, invece, per   Mario Adinolfi de il Popolo della Famiglia.

Nella vicina Isola di Ponza non ce la fa anche l’ex sindaco Pompeo Porzio, tornato a candidarsi dopo 11 anni, con la lista “Crescere Insieme”, attestatosi al 44,7% di consensi. L’avversario Francesco Ambrosino di “Cambiamo Il Vento”, con il 55,2% di voti  viene eletto sindaco dell’isola.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE