APRILIA – Colpo fallito alla Banca Popolare dell’Emilia Romagna. I ladri ripresi dalle telecamere.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 04-01-2016 ore 13:01

Hanno cercato di sradicare lo sportello Atm con un carroattrezzi. Indagano i Carabinieri. Il colpo avrebbe potuto fruttare circa 40mila euro.

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia indagano sul colpo fallito la notte scorsa alla filiale di Aprilia di via Inghilterra della "Banca Popolare dell’Emilia Romagna", l’ex Banca Popolare di Aprilia, già presa di mira più volte in passato dai malviventi. Attorno alle 3.40, una banda è entrata in azione cercando di sradicare lo sportello Atm attraverso un resistente cavo in acciaio legato ad un carroattrezzi.  L’arrivo tempestivo dei Carabinieri, allertati dai cittadini residenti che in piena notte avevano udito il frastuono, ha messo i ladri in fuga; sul posto hanno abbandonato il mezzo (risultato rubato a Fiumicino) ed anche il bancomat, con all’interno circa 40mila euro.  Ad entrare in azione – secondo quanto rilevato dalle registrazioni delle telecamere di sorveglianza – sarebbero state almeno 4 o 5 persone, giunte a bordo di un’auto e del carroattrezzi.  Quella utilizzata la notte scorsa è la stessa modalità dell’ultimo colpo messo a segno alla banca di via Inghilterra nel febbraio 2015; colpo che in quell’occasione fruttò ai malviventi ben 85mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 150  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login