HomeArchivio Spettacolo e CulturaAPRILIA – Domenica 15 gennaio lo spettacolo “Anime Sommerse” di Pina Farina.
spot_img

APRILIA – Domenica 15 gennaio lo spettacolo “Anime Sommerse” di Pina Farina.

Articolo Pubblicato il :

Domenica prossima, 15 gennaio, ad Aprilia a “Il Pidocchietto” di via dei Lauri, la docente e scrittrice Pina Farina presenta il suo progetto “Anime sommerse, un viaggio poetico nella storia”. Attraverso momenti di musica e danza, con immagini ed effetti sonori, si farà un viaggio poetico-filosofico. L’appuntamento è alle 16.00.

Si tratta di un progetto artistico ideato principalmente per gli studenti delle scuole di primo e secondo grado, ma anche per il mondo adulto.

Il testo, liberamente tratto dall’omonimo saggio della docente-scrittrice, si propone come obiettivo il recupero e la divulgazione del messaggio poetico-filosofico, mitico e spirituale di tutti i tempi.

Da Palazzeschi a Quasimodo a Ungaretti, da D’Annunzio a Leopardi, a Baudelaire, Alda Merini, Francesco d’Assisi Pina Farina ci parlerà, attraverso la loro ‘voce’, di questo nostro presente dai tratti grigi e melanconici per portarci oltre il caotico ‘rumore’ della storia, al soffuso canto dell’anima.

Con l’ausilio della musica, immagini, effetti sonori e movimenti di danza ritmica la Parola ispirata e declamata all’interno delle particolari atmosfere create dall’immaginario dei poeti scelti dall’autrice, potrà aiutarci a ristabilire una ‘connessione’ da troppo tempo interrotta con la nostra interiorità: il fondo dell’anima.

“Qui – sostiene l’autrice – nel fondo dell’anima, risiede la nostra vera identità umana e divina con la quale, prima o poi, l’essere di ogni razza cultura e religione dovrà tornare, per risalire dal buio dell’angoscia alla luce della speranza”.

Il progetto, nato nell’ambito delle proposte culturali ed artistiche dell’Associazione Effatà-Apriti, si avvale della preziosa collaborazione artistica di Davide Fraraccio (chitarra-voce) Halena Hromyk (voce-pianoforte) Massimo Frasca (batteria-percussioni) Alessandra Ricci – Arianna Ricci (ginnaste) e, per la fotografia, Fabio Bellini e Fabiana Brigido, la coreografia di Maria Rita Ialongo ed i costumi scenografici curati da Manuela Isone. Per la segreteria dell’Associazione Laura Spaccassassi.

Costo del  biglietto €10,00.

Per prenotazioni: Facebook Associazione Effatà-Apriti –  effatapriti@gmail.com – oppure, al 3284615887.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE