HomeArchivio PoliticaAprilia e Cisterna ribadiscono il loro "no" agli impianti di trattamento rifiuti
spot_img

Aprilia e Cisterna ribadiscono il loro “no” agli impianti di trattamento rifiuti

Articolo Pubblicato il :

Audizione del Commissario straordinario ai rifiuti Illuminato Bonsignore oggi in Provincia, convocata dal presidente in commissione tutela del territorio, Annalisa Muzio. Bonsignore ha spiegato nel dettaglio attraverso quale iter è arrivato a individuare i tre siti per l’impianto di trattamento di rifiuti da Tmb, quello della cava Stradaioli ad Aprilia e i due di Cisterna, ex Goodyear e l’area della società Scavilava. Quindi sono intervenuti il sindaco di Cisterna Valentino Mantini e i rappresentanti del Comune di Aprilia, l’assessore all’ambiente Michela Biolcati Rinaldi e il presidente della Commissione ambiente Vincenzo Giovannini. Entrambi i Comuni hanno contestato le indicazioni del commissario regionale per il forte impatto ambientale che un impianto avrebbe sui loro territori e hanno preannunciato un ricorso contro tale scelta.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE