APRILIA – Il sindaco riceve il Maestro Dammone Sessa Angela Monica 5° Dan, dopo l’oro e il bronzo ai Mondiali di Bratislava.

Archivio Sport  

Pubblicato 11-07-2019 ore 18:02  Aggiornato: 18-07-2019 ore 18:17

Il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra, ha ricevuto ieri pomeriggio in Comune il Maestro Dammone Sessa Angela Monica 5 Dan, neo campione del mondo, arbitro nazionale e direttore tecnico di karate e kobudo okinawa presso la palestra A.S.K.S. di Campo di Carne. Il Maestro, già Medaglia di bronzo all’Europeo di Malta lo scorso ottobre e Medaglia d’Argento all’Internazionale in Romania, ha conquistato ben due medaglie ai Mondiali a Bratislava dello scorso Giugno, aggiudicandosi un oro nel kata e un bronzo nel kumite.

I Mondiali di Bratislava hanno visto una partecipazione di ben 2500 atleti provenienti da 50 nazioni, che si sono affrontati in 3000 specialità. In proposito, la campionessa si è dichiarata “contentissima di essere riuscita a conquistare il podio più alto. Il 2019 è stato un anno sportivo ricco di successi personali: dedico queste medaglie alla mia famiglia per il sostegno e l’aiuto, ai genitori e a tutti i miei allievi”.

“Non è la prima volta che incontro il maestro Dammone Sessa – ha commentato il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra – segno che la sua bravura, sia come atleta che come educatrice, continua a portare frutto. È un onore averla con noi ad Aprilia e una grande ricchezza per Campo di Carne. Rinnovo a lei i complimenti miei e di tutta la Città, per il risultato ottenuto e anche il mio augurio per i campionati europei in Danimarca, che l’aspettano”.

La palestra A.S.K.S. detiene da 3 anni il titolo di Campioni Regionali e Italiani in tre discipline sportive nel Karate, nella Danza e nella ginnastica ritmica. Solo nel corso dell’ultimo anno, la palestra ha portato a casa 90 medaglie di cui 29 ori, 29 argenti e 32 bronzi, oltre alle vittorie nei campionati regionali e nazionali, sia nella danza che nella ginnastica artistica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto432 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login