Aprilia – Imbrattata la cabina Enel di via Aldo Moro, “Era il simbolo della riqualificazione del quartiere”

Archivio Cronaca  

Pubblicato 12-02-2020 ore 16:57  Aggiornato: 19-02-2020 ore 16:46

Imbrattata la cabina dell’Enel di via Aldo Moro su cui il Comitato di Quartiere Agroverde aveva realizzato un murales. Nella notte ignoti hanno scritto delle frasi deliranti contro il comitato di quartiere e le iniziative messe in atto per la riqualificazione della zona.

“La cabina era stata dipinta con il sacrificio degli sponsor e dell’associazione Arte Mediterranea – spiega il comitato – per portare un po’ di decoro a una parte del quartiere che merita di essere riqualificato”. In via Aldo Moro non ci sono telecamere di videosorveglianza, quindi sarà difficile rintracciare gli autori dell’ennesimo atto intimidatorio. Ci si appella a questo punto al buon senso delle persone. I residenti tornano a chiedere più controlli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login