Aprilia, muore per un malore “Pino cartellino”. L’amico di tutti

Archivio Cronaca  

Pubblicato 27-04-2021 ore 21:55  Aggiornato: 04-05-2021 ore 21:45

È venuto a mancare – per un malore improvviso – Pino Belvisi 60 anni, conosciuto da tutti come “Pino cartellino” o “Pino lo squalo”.  Ne ha dato l’annuncio oggi il fratello in un toccante post pubblicato sui social. I funerali si terranno giovedì 29 aprile alle 15.30 presso la chiesa di San Michele in piazza Roma.

“Questo pomeriggio – scrive Giampiero Belvisi – a causa di un improvviso malore il mio caro amato fratellone PINO BELVISI (l’amico di tutti) ha lasciato il corpo, sarai sempre nel mio cuore e nel cuore di tutti quelli che ti hanno conosciuto E AMATO, ora sarai tra le anime pure, riposa in pace Fratellone Mio Ti Amo sono affranto mi mancherai 🖤”.

Pino era conosciuto davvero da tutti ad Aprilia: era tifoso  accanito dell’Aprilia, appassionato di calcio. Con sè, quando lo si incontrava, portava sempre due cartellini  ( uno giallo e uno rosso) ed ogni tanto decideva di ammonire o espellere qualcuno! Studio 93 si unisce al dolore dei familiari. Ciao Pino 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login