Aprilia partecipa al flashmob dell’Anci per la Legalità

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 22-05-2020 ore 16:18  Aggiornato: 29-05-2020 ore 16:10

Anche Aprilia aderisce al flashmob lanciato in occasione della Giornata nazionale della Legalità: raccogliendo l’invito del Presidente ANCI Antonio Decaro, domani un lenzuolo bianco sarà esposto sulla facciata del palazzo comunale di piazza Roma. Alle ore 17:57, la stessa ora della strage di Capaci, il Sindaco Antonio Terra, con la fascia tricolore, osserverà un minuto di silenzio in ricordo di Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e degli uomini della scorta.

La ricorrenza di quest’anno, su richiesta di Maria Falcone, è dedicata anche a tutti coloro che, in questi mesi, si sono prodigati, con abnegazione e grande senso del dovere, nella difficile gestione dell’emergenza sanitaria.

“Celebriamo quest’anno la Giornata della Legalità in un momento sicuramente particolare e delicato – commenta il Sindaco Antonio Terra – l’ANCI ha aderito con convinzione all’iniziativa e lo facciamo anche noi ad Aprilia, ricordando l’impegno e il sacrificio non solo di Giovanni Falcone e delle vittime dell’attentato di Capaci, ma anche di tutti coloro che quotidianamente assicurano la presenza dello Stato nei territori, a presidio della legalità ma anche della solidarietà verso chi è in difficoltà. In questo senso, non potevamo non rispondere all’invito di Maria Falcone, ricordando anche tutti coloro che, in questi mesi e anche oggi, sono in prima fila nella gestione dell’epidemia ancora presente nel nostro Paese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login