Aprilia, Rida non riapre: ancora disagi per la raccolta dei rifiuti. Questo giovedì non si ritira l’indifferenziato

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 01-07-2020 ore 14:44  Aggiornato: 08-07-2020 ore 14:37

 Ancora problemi per il conferimento dei rifiuti sul territorio pontino, la Rida Ambiente di Aprilia ha confermato la chiusura temporanea anche nei prossimi giorni, almeno fino al 4 luglio. Lo ha fatto inviando una lettera alle amministrazioni comunali. Per questo i comuni del territorio, tra cui quelli di Aprilia e Latina, non potranno ritirare il rifiuti indifferenziato. I conferimento potranno riprendere, secondo l’azienda di via Valcamonica, dal 6 luglio.

Ricordiamo – scrive l’azienda Abc di Latina – che l’impianto della Rida Ambiente è chiuso da lunedì 29 giugno e resterà chiuso per i prossimi giorni.

E’ importante ribadire che gli impianti di riciclo e recupero per il conferimento delle frazioni carta, plastica, metalli, vetro e umido sono regolarmente aperti e funzionanti.

Per tali ragioni, invitiamo tutta la cittadinanza a massimizzare i flussi di rifiuti a recupero da subito, così da scongiurare l’insorgere di situazioni di emergenza sanitaria correlata anche alla particolare stagione associata a temperature elevate.

Il Comune di Aprilia comunica ai cittadini residenti  nelle zone 3 e 4  che, a causa di una proroga della chiusura dell’impianto in cui vengono conferiti i rifiuti,  domani non verrà ritirato il mastello grigio per il secco residuo.

La momentanea chiusura dell’impianto aveva già comportato una variazione del calendario di questa settimana.

Per le zone 1-2 e 5-6, il Comune si riserva di fornire indicazioni, in merito al conferimento del secco residuo previsto per i prossimi giorni, nella giornata di domani.

 Il Comune di Aprilia chiede ai cittadini la massima collaborazione nel diffondere la notizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login