APRILIA – Rifiuta di lasciare la casa dei genitori e si scaglia contro i carabinieri: 32enne in manette.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 10-10-2018 ore 13:22  Aggiornato: 17-10-2018 ore 13:20

Rifiuta di lasciare la casa dei genitori, nonostante un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, e si scaglia contro i Carabinieri. E’ accaduto questa mattina ad Aprilia: I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, che erano intervenuti per notificare il provvedimento, alla fine, hanno tratto in arresto – con le accuse di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale –  un 32enne del posto. Nella colluttazione, un carabiniere ha riportato lesioni giudicate guaribili in 4 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 4425  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login