HomeArchivio Altre NotizieAPRILIA - Rinviata a lunedì 12 febbraio la “Marcia cittadina contro il...
spot_img

APRILIA – Rinviata a lunedì 12 febbraio la “Marcia cittadina contro il bullismo ed il cyber bullismo”.

Articolo Pubblicato il :

Rinviata a lunedì 12 febbraio, ad Aprilia, la “Marcia cittadina contro il bullismo ed il cyber-bullismo” che si sarebbe dovuta tenere ieri mattina: la manifestazione, rinviata per il maltempo, è organizzata dall’istituto comprensivo “Antonio Gramsci”. Lunedì 12 febbraio, alle 9.30 del mattino, gli studenti si muoveranno dalle proprie sedi verso Piazza Roma, fino alla statua di San Michele, dove esprimeranno  il loro “No al bullismo e cyberbullismo e Sì al web sicuro”.

Il corteo si snoderà per via Marco Aurelio, Via Augusto e via degli Aranci fino ad arrivare in piazza Roma dove i ragazzi faranno volare dei palloncini con messaggi e poesie. La Marcia si concluderà con un momento di riflessione nella Chiesa di San Michele dove, grazie alla collaborazione del parroco Don Franco, gli alunni vedranno dei video e ascolteranno delle testimonianze.

Il 6 febbraio si celebra il “Safer Internet Day”,  manifestazione internazionale per la sicurezza in rete; quest’anno lo slogan è: “Crea, connetti e condividi il rispetto: un’internet migliore comincia con te”. Inoltre, sempre il 6 febbraio, si svolge in tutta Italia la seconda giornata nazionale “Il Nodo Blu- le scuole unite contro il bullismo”.

Il Safer Internet Day (SID) è un evento annuale, organizzato con il supporto della Commissione Europea nel mese di febbraio, al fine di promuovere un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani di tutto il mondo. Nel corso degli anni, il Safer Internet Day (SID) è diventato un evento di riferimento per tutti gli operatori del settore, le istituzioni le organizzazioni della società civile, arrivando a coinvolgere, oggi, oltre 100 Paesi.

L’Istituto ha aderito al progetto del Miur, “Generazioni Connesse”, per sensibilizzare i ragazzi all’uso corretto di internet e per arginare tutti i fenomeni di bullismo e cyberbullismo e all’interno di tale progetto ha organizzato diverse iniziative tra cui #InMarciaControIlBullismo e cyberbullismo e la sicurezza in rete.

Gli alunni della scuola secondaria e delle classi quinte della primaria stanno lavorando alla realizzazione di cartelloni, poesie e messaggi da condividere durante l’iniziativa.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE