fbpx
HomeArchivio CronacaAprilia - Vandali e incivili, danni al Parco Friuli e c’è chi...
spot_img

Aprilia – Vandali e incivili, danni al Parco Friuli e c’è chi oltrepassa la recinzione del cantiere sfidando i pericoli. Il comitato: ”Vogliamo le telecamere”

Articolo Pubblicato il :

  • Vandali ed incivili in azione, di nuovo, al parco Friuli ad Aprilia. Il comitato di quartiere lancia l’ennesima richiesta di intervento all’amministrazione comunale: “Sono quattro anni – spiega il presidente Luigi Alfonselli – che chiediamo le telecamere di video sorveglianza. Purtroppo però le nostre istanze non vengono ancora ascoltate. Nel frattempo chiediamo anche più controlli, da parte dei vigili urbani e non solo”. Ieri mattina il comitato ha chiamato anche i carabinieri, poi sul posto è intervenuta la polizia locale. Alcuni membri, infatti, proprio ieri mattina hanno ritrovato una panchina rotta, un cestino dei rifiuti abbattuto e dei danni al cantiere in corso presso l’area giochi. Lavori iniziati da qualche giorno che hanno reso necessario interdire al pubblico i giochi per i bimbi che verranno spostati in una parte del parco più sicura. “Questi lavori sono per la cittadinanza – dice amareggiato Alfonselli – con i fondi regionali e con l’aiuto del comune stiamo rivoluzionando il parco. Siamo però davvero delusi dall’atteggiamento di alcuni: di notte i ragazzi violano il cantiere per creare un’area di bivacco e danneggiate arredi urbani. Ma di giorno, e questo è assurdo, ad entrare nell’area interdetta sono i genitori con i bambini o chi porta a spasso il cane – spiega – lo fanno senza curarsi dei pericoli e senza alcuna educazione. In alcune occasioni sono stati rimproverati, per così dire, e la risposta è stata arrogante: cosa succederà mai. Ci siamo sentiti dire. Ecco io vorrei lanciare un appello – conclude – per poter ottenere più collaborazione da parte dei cittadini, i lavori termineranno presto e tutto tornerà nella norma. All’amministrazione rinnovo la richiesta, anche con una pec, per delle telecamere e infine chiedo che in questa fase vengano effettuati più controlli. Episodi di vandalismo ed inciviltà sono frequenti non ne possiamo più. Così ci demoralizziamo e rischiamo di ostacolare il lavoro per la nostra città”. Il cantiere sarà ripristinato a breve, ma la panchina e il cestino danneggiati l’altra notte non potranno per ora essere sostituiti. Il parco Friuli, nel quartiere Aprilia Nord, è da sempre un punto di riferimento e il comitato di quartiere si impegna molto per renderlo fruibile e sicuro: “E’ per questo che chiediamo di nuovo più collaborazione ai residenti e non solo. Vogliamo presto restituire a tutti questa parte di parco per condividerne gli spazi in serenità”. 
spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE