Ardea – Bimbi disabili senza assistenza scolastica, i genitori si incatenano in Comune

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-01-2018 ore 17:44  Aggiornato: 18-01-2018 ore 17:42

Proseguono le proteste ad Ardea da parte dei genitori dei bambini disabili che da lunedì scorso sono rimasti senza assistenza scolastica per via dei tagli in bilancio. I manifestanti si sono incatenati in Comune chiedendo a gran voce un incontro al Sindaco Mario Savarese. Sul posto sono intervenuti polizia locale, carabinieri e polizia per poter tenere sotto controllo la situazione. Alcuni genitori si sono incatenati alle panchine di piazza del Popolo, altri sono entrati direttamente nel palazzo comunale con degli striscioni. Intanto l’assessore alle Politiche Sociali di Ardea, Graziella Maracchioni ha rassegnato, questa mattina, le sue dimissioni. I genitori in protesta sono stati incontrati dal segretario comunale Tindaro Camelia, assenti invece i membri della maggioranza del Movimento 5 Stelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 731  volte

You must be logged in to post a comment Login