ARDEA – Maltrattava il proprio cane facendolo mangiare una volta al mese, denunciato.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 31-10-2017 ore 15:57  Aggiornato: 08-11-2017 ore 15:53

un Bull Terrier

Maltrattava il proprio cane dandogli da mangiare una volta al mese. Gli agenti della squadra ambiente della polizia locale di Ardea ed i volontari dell’associazione Norsaa, una volta portato alla luce il caso, hanno  affidato l’animale ad un canile e denunciato il proprietario, un 38enne, per maltrattamenti. Il fatto è accaduto in via Montagnano. Vittima, un bull terrier: il padrone non era mai in casa e passava all’incirca ogni trenta giorni, quando gli dava giusto qualcosa per rifocillarlo e andava via. Il proprietario, oltretutto, risultava residente ad Ardea. Il Comune, ora, procederà anche alla sua cancellazione anagrafica.

Il cane è stato trovato su un terrazzino, in un’area completamente sporca dalle sue feci e con dermatiti al muso e alle zampe: gli agenti lo hanno trasferito  al canile “Alba dog”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 2092  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login