Armi rubate nascoste in un terreno abbandonato a Pontinia.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 04-11-2017 ore 10:16  Aggiornato: 12-11-2017 ore 09:58

Rinvenute armi rubate in un terreno abbandonato a Pontinia. I Carabinieri della stazione di Sezze, grazie ad una segnalazione di un cittadino, hanno recuperato all’interno di un appezzamento di terra, parzialmente recintato, sei fucili di vario calibro che erano stati sottratti lo scorso 23 luglio ad un 65enne di Velletri. L’uomo, a seguito del furto, aveva sporto regolare denuncia. Le armi, ora, torneranno in possesso del legittimo proprietario. I carabinieri, intanto, proseguono le indagini per individuare i responsabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 785  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login