Attentato in Congo: bandiere a mezz’asta anche in Comune ad Aprilia in segno di lutto.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 23-02-2021 ore 12:52  Aggiornato: 02-03-2021 ore 12:50

bandiere a mezz’asta in Municipio ad Aprilia

Attentato in Congo: bandiere a mezz’asta da questa mattina anche sulla facciata del Comune di Aprilia, in segno di lutto per l’assassinio ieri dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio e del carabiniere di scorta, il 30enne di Sonnino Vittorio Iacovacci, e dell’autista Mustapha Milambo.

“Ci uniamo all’unanime cordoglio per la morte di questi servitori dello Stato – ha commentato il Sindaco Antonio Terra – le bandiere a mezz’asta sono un segno simbolico, che esprime bene il dolore di tutto il Paese per la perdita di tre uomini che, anche in questo momento così delicato per il mondo intero, non hanno rinunciato a fare il loro dovere, a impegnarsi nella costruzione di relazioni di pace in contesti duramente colpiti dalla povertà e dalla violenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login