Atti persecutori e danneggiamento: 43enne di Terracina in manette su mandato dell’Autorità Giudiziaria.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 04-07-2020 ore 12:34  Aggiornato: 11-07-2020 ore 12:23

Atti persecutori e danneggiamento a seguito di un incendio: un 43enne di Terracina finisce in manette su mandato dell’Autorità Giudiziaria. I Carabinieri hanno tratto in arresto l’uomo in esecuzione ad un ordine di espiazione pena ai domiciliari emesso dalla Procura di Latina: deve scontare una condanna residua di 2 anni e quasi due mesi di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login