Aveva travolto col Suv due pedoni, a Santa Maria delle Mole, a Marino, uccidendo una 46enne. Si costituisce una donna di 40 anni.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 09-04-2021 ore 10:36  Aggiornato: 16-04-2021 ore 10:25

Lo scorso mercoledì sera aveva travolto col suo Suv due pedoni che stavano attraversando sulle strisce, nella frazione di Santa Maria delle Mole, a Marino, uccidendo una 46enne. Una donna di 40 anni, residente ai Castelli Romani, si è costituita nelle scorse ore, presentandosi presso il commissariato Vescovio, a Roma.

Nell’incidente – avvenuto tra la via Appia e via della Repubblica  – è morta la 46enne di Marino Angela Arseni, spirata dopo l’arrivo in ospedale, a Tor Vergata, ed è rimasto ferito un 32enne, ricoverato al San Giovanni di Roma. Il Suv, dopo l’incidente, aveva proseguito la corsa senza fermarsi a prestare soccorso.

Della vicenda se ne stanno occupando i Carabinieri della Compagnia di Castelgandolfo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login