“Bianco Rosso e Pontino”, in scena il primo appuntamento

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 15-03-2019 ore 17:50  Aggiornato: 17-03-2019 ore 17:28

Domenica 17 marzo si terrà il primo appuntamento nelle aziende nell’ambito di “Bianco Rosso e Pontino”, la kermesse culturale ed enogastronomica tra le eccellenze dei vini e delle birre pontine ideata e realizzata dallUfficio Direzione Musei e Pinacoteche dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Latina, in collaborazione con la Pro Loco di Latina centro Lido, l’Ais (Associazione Italiana Sommelier) di Latina e l’Ente Parco Nazionale del Circeo.

Ad aprire le porte delle proprie cantine sarà l’azienda Casale del Giglio di Borgo Le Ferriere (Latina).

La giornata vivrà un prologo alle 10.00 con una visita guidata al Tempio di Mater Matuta e Satricum tenuta dall’archeologa Carlotta Bassoli. Alle 11.15 gli ospiti saranno accolti nella cantina di Casale del Giglio dove rimarranno fino alle 13.30. La visita ovviamente terminerà con una degustazione di vini e prodotti.

Si ricorda che levento così come le domeniche al Museo Cambellotti sono ad accesso gratuite ma che per motivi logistici l’ingresso sarà possibile ad un massimo di 70 persone. Gli eventi non possono essere prenotati e si darà precedenza all’ordine di arrivo.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 345.3330642.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto174 volte

Notizie Correlate

Condividi

You must be logged in to post a comment Login