Bomba d’acqua sul litorale romano, tra Anzio e Nettuno: allagamenti e persone bloccate in auto.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 25-01-2020 ore 11:43  Aggiornato: 01-02-2020 ore 11:31

Bomba d’acqua questa mattina sul litorale romano, tra Anzio e Nettuno: si sono registrati numerosi allagamenti e casi di persone rimaste bloccate in auto in strada, completamente sommerse dall’acqua. E’ stato un violento temporale quello venuto giù attorno alle 8.30: diversi automobilisti sono rimasti imprigionati all’interno dei proprio veicoli, proprio a causa dell’acqua che impediva loro di uscire.

In loro soccorso sono arrivati i Vigili del Fuoco, con una squadra di sommozzatori inviata dalla sala operativa di Roma. La bomba d’acqua ha creato numerosi disagi in tutta la zona del litorale romano; a Nettuno la situazione più grave, con numerosi parcheggi e strade allagate, soprattutto in zona Provvidenza e vicino al Santuario di Nostra Signora delle Grazie, sul lungomare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login