Botte alla ex, 32enne denunciato a Cisterna: la donna ricoverata con 40 giorni di prognosi

Archivio Cronaca  

Pubblicato 30-04-2021 ore 15:58  Aggiornato: 07-05-2021 ore 15:54

Ieri a Cisterna, i carabinieri della locale stazione hanno deferito all’a.g. un giovane 32enne per il reato di lesioni gravi, per avere percosso ripetutamente l’ex compagna presso la propria abitazione. La donna, che è riuscita ad allontanarsi l’indomani da quella casa, è stata soccorsa da un amico e trasportata dall’ambulanza presso l’ospedale di Latina, dove si trova attualmente ricoverata con prognosi di 40 giorni per trauma cranico e facciale, trauma toracico, frattura di 4 costole, versamento pleurico e trauma addominale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login