HomeArchivio SportBranzino The Challenge 2022, torna la sfida in kayak. Aperte le iscrizioni
spot_img

Branzino The Challenge 2022, torna la sfida in kayak. Aperte le iscrizioni

Articolo Pubblicato il :

La bella stagione ad Orbetello si apre con il tradizionale appuntamento di pesca alla spigola,  Branzino the Challenge la più importante manifestazione a livello europeo, con le esche artificiali, che ha come focus la pesca da kayak.  La 5ᵃ edizione torna ad occupare il consueto posto in calendario, infatti si disputerà il primo weekend di maggio, da venerdì 06 a domenica 08 nella pescosa laguna di Orbetello, pronta a regalare emozioni a non finire con un sorprendente numero di catture e taglie da capogiro. Patrocinata dall’amministrazione comunale di Orbetello, organizzata da Insidefishing, Branzino the Challenge si svolgerà presso l’area del Circolo Canottieri di Orbetello dove sarà allestita una struttura di accoglienza che consentirà lo svolgimento di tutte le attività legate alla manifestazione. Il montepremi complessivo di oltre quindicimila euro va a consolidare i premi dei primi tre classificati che porteranno a casa un invidiabile bottino.  Il campione uscente è il giovanissimo Gian Marco Verdiani che, si è aggiudicato il titolo della quarta edizione  sbaragliando i veterani pescatori provenienti dal resto del mondo.

La manifestazione, Branzino the Challenge, aderisce al no-kill, quindi, per facilitare il rapido rilascio delle spigole, il termine di verifica della lunghezza si baserà sulle immagini fotografiche scattate direttamente dai partecipanti in gara, muniti di telefono, che trasmetteranno tramite applicazione WhatsApp, l’immagine della cattura, in tempo reale, direttamente al recapito di riferimento degli organizzatori. La macchina organizzatrice del complesso evento si è già messa in moto per garantire sorprese strabilianti ai partecipanti ma anche ai turisti che arriveranno in laguna. Anche quest’anno le fasi salienti della gara saranno trasmesse in diretta streaming da BranzinoLive sulla pagina Facebook di Branzino the Challenge. Lo  studio permanente, allestito all’interno della struttura di ricevimento del Circolo Canottieri di Orbetello, sarà il punto d’incontro di esperti e appassionati che cercheranno di raccontare una delle più emozionanti gare di pesca del territorio. Spazio anche all’enogastronomia con la possibilità di degustare le specialità locali, preparate da chef stellati, passeggiando fra gli stands. Tornano anche le attività dimostrative rivolte al pubblico, esperti del settore impartiranno gratuitamente, lezioni di pesca e i primi rudimenti per andare in kayak in piena sicurezza. Come sempre la gara, individuale o in team, è aperta a tutti, unico limite aver compiuto 14 anni e, chi è sprovvisto di kayak, ha la possibilità di noleggiarlo direttamente in loco, grazie alle aziende Galaxy Kayaks, Bolsena Yachting e Ozone Kayak. Branzino the Challenge si pregia della partnership di prestigiosi brand del settore come Tubertini, Trabucco, Bolsena Yachting, Ozone Kayak, Galaxy Kayaks, T3 Distribution, NRS, Garmin Italia, Old Captain, Cogitech-BKK, Railblaza, Aquamap. Le iscrizioni si chiuderanno il 31 Marzo, andando sul sito www.branzinothechallenge.com si potrà accedere direttamente alla scheda dell’iscrizione ed avere tutte le informazioni della gara  che fino ad oggi, ad una manciata di giorni dall’apertura delle iscrizioni, conta già  più di 50 preiscrizioni, di concorrenti provenienti da Francia, Isole Canarie, Stati Uniti ed Italia.

Info ed iscrizioni: www.branzinothechallenge.com     

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE