Pontina riaperta al traffico in direzione Sud, dopo 8 ore di stop, per l’incidente ad altezza Aprilia.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 25-06-2020 ore 08:45  Aggiornato: 02-07-2020 ore 08:41

Pontina riaperta pochi minuti prima delle 16.00 di oggi, dopo un blocco di quasi 8 ore, all’altezza di Aprilia, a causa dell’incidente stradale avvenuto questa mattina poco prima delle 8.00 all’altezza del Km 44,00, proprio davanti al centro commerciale Aprilia2, sulla carreggiata in direzione di Latina. Nello scontro tra un mezzo pesante ed un trattore, il primo si è ribaltato in strada prendendo fuoco. Salvo il conducente, riuscito a liberarsi dal mezzo prima che divampassero le fiamme. L’uomo, in codice rosso, è stato condotto in ambulanza presso la clinica di Aprilia. In codice rosso anche il conducente del trattore, soccorso da un’eliambulanza – atterrata sulla corsia Nord della Pontina – e trasferito al San Camillo di Roma. Entrambi non sono in pericolo di vita.

Per l’intera giornata, sul posto, hanno lavorato gli agenti della Polizia Stradale di Aprilia. Sul tratto interessato dall’incidente, dopo che i mezzi sono stati rimossi, è stato necessario avviare dei lavori di rifacimento del manto stradale, da parte degli operai dell’Anas, per la presenza di carburante in strada. Lavori che sono terminati alle 16.00 di oggi.

La Pontina in direzione Latina, quindi, è stata completamente riaperta al traffico e sono state tolte le uscite obbligatorie in via  Pontina Vecchia e in via Vallelata/via Fossignano.

Sul posto, oltre alla Polizia Stradale, questa mattina, si sono portati anche i vigili del fuoco, per domare l’incendio, ed i sanitari del 118 che hanno soccorso i due feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login