Bus pieni, corse che saltano: le richieste degli studenti di Sermoneta in due lettere del sindaco al Cotral.

Altre Notizie  

Pubblicato 12-10-2019 ore 13:30  Aggiornato: 14-10-2019 ore 18:32

Bus pieni, corse che saltano o da istituire. Garantire il diritto allo studio dei ragazzi di Sermoneta che frequentano le scuole di Latina. Con questi obiettivi il sindaco, Giuseppina Giovannoli, ha inviato due lettere alla società Cotral e alla Regione Lazio per sollecitare l’istituzione di nuove corse a servizio degli studenti e garantire la regolarità di quelle esistenti. L’amministrazione comunale, dopo il confronto con famiglie e studenti, ha recepito le istanze di genitori e ragazzi, concertando insieme le richieste da presentare a Cotral.

Nella prima nota il sindaco ha riportato il disagio vissuto dalle famiglie di Doganella. “Il Cotral delle 7.20 a disposizione dei ragazzi che devono raggiungere ogni mattina le autolinee di Latina, da un mese ormai non effettua la regolare corsa – si legge nella nota – costringendo i ragazzi a prendere, la maggior parte delle mattine, il pullman proveniente da Cori delle 7.35 già saturo (tant’è che viaggiano in piedi quindi senza la dovuta sicurezza) che oltretutto fa giungere i ragazzi a Latina in ritardo per poter prendere le varie coincidenze. La conseguenza è che i ragazzi “continuamente ritardatari” hanno avuto dei richiami disciplinari e i genitori sono spesso costretti a chiedere permessi dal lavoro. Abbiamo saputo informalmente che la corsa addirittura verrà soppressa. Decine e decine di studenti non avranno così l’unico mezzo disponibile per raggiungere gli Istituti di Latina, dopo aver pagato i regolari abbonamenti”.

Nell’altra nota il sindaco ha trasmesso a Cotral le firme raccolte dagli studenti per l’istituzione di una corsa tra le 13.35 e le 13.50 dalle autolinee di Latina per Monticchio e centro storico. “Ci sono due partenze giornaliere dal centro storico, alle ore 7.00 e alle 7.05 – è scritto nella seconda nota – nonostante ciò, è prevista una sola corsa per il rientro, con partenza da Latina alle ore 14.30, corsa spesso sospesa senza preavviso mentre la corsa successiva è alle ore 17.00”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto209 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login