fbpx
HomeArchivio CronacaE' di un bracciante indiano il corpo trovato in una azienda...
spot_img

E’ di un bracciante indiano il corpo trovato in una azienda agricola di Monte San Biagio

Articolo Pubblicato il :

E’ di un bracciante indiano il corpo trovato nella prima mattinata di giovedì in un’azienda agricola alla periferia di Monte San Biagio, riverso all’interno di una baracca adibita a rimessa per gli attrezzi. Si tratta di Kujiit Singh, 35 anni,  irregolare sul territorio italiano. Quanto alle cause del decesso da un primo esame sembrerebbe che non sia stato non è stato cagionato da eventi di natura traumatica, ma per saperne di più occorrerà attendere gli esiti dell’autopsia, che sarà svolta oggi pomeriggio.

Sembrerebbe di un uomo indiano di circa 30 anni il cadavere trovato questa mattina in una azienda agricola di Monte San Biagio. Erano circa le 8 quando il titolare ha scoperto il corpo senza vita. Allertati i carabinieri e gli operatori sanitari del 118. Dai primi riscontri il corpo non presenterebbe lesioni. Si rimane in attesa degli esiti  dell’autopsia per chiarire le cause del decesso.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE