Cade per le scale ad Aprilia, muore carabiniere di 39 anni

Archivio Cronaca  

Pubblicato 09-10-2017 ore 13:55  Aggiornato: 17-10-2017 ore 13:54

Verrà effettuata oggi l’autopsia sul corpo di Gioacchino Capone, il carabiniere di 39 anni morto a causa delle complicazioni di una rovinosa caduta dalle scale avvenuta in casa del fratello ad Aprilia. L’esame è stato richiesto dai familiari, sconvolti da quanto accaduto. L’uomo – carabiniere in servizio in provincia di Viterbo – era stato operato al ginocchio poche ore prima della tragedia. Era andato a far visita al fratello venerdì sera quando dopo essere caduto per le scale ha battuto la testa. Trasferito al Goretti di Latina il 39enne è morto sabato mattina. I familiari ora vogliono capire cosa sia accaduto e se la caduta sia stata accidentale oppure dovuta ad un malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 30162  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login