HomeArchivio SportCalcio a 5 serie D: la Eagles Aprilia ferma il MontiLepini per...
spot_img

Calcio a 5 serie D: la Eagles Aprilia ferma il MontiLepini per 4-6.

Articolo Pubblicato il :

Calcio a 5 serie D: continua la rincorsa dell’Eagles Aprilia; una vittoria importantissima per 4-6 è stata centrata sul campo del MontiLepini, compagine che nel turno di andata era riuscita a fermare le aquile.

Piccola premessa: a volte quando si parla di calcio a 5 non si fa mai riferimento agli avversari ma non ci possiamo esimere dal fare i complimenti al MontiLepini per l’accoglienza ricevuta; società veramente ospitale alla quale rinnoviamo i complimenti per la cortesia e la sportività ma veniamo alla partita.

Su un campo grande, sotto la pioggia la squadra di mister Iannaccone ha sfoderato una prova non solo di forza ma anche mentale; partita ostica,difficile ma portata a casa meritatamente.

L’Eagles passava subito in svantaggio ma pian piano ritrovava il proprio gioco riuscendo prima ad impattare e poi a chiudere il primo tempo in vantaggio per 3-4;nella ripresa le aquile trovavano l’allungo per il 4-6 finale.

Bomber della serata è  stato Vecinu autore di una tripletta ma Frioli con una doppietta e Pignatiello hanno dato i tre punti all’Eagles; ulteriore menzione va fatta per Passamonti che non sta facendo rimpiangere Masullo e questa è ulteriore dimostrazione che i ragazzi si stanno impegnando davvero tanto.

A fine partita le parole di Iannaccone: “ Venire a giocare su questo campo,alle 21,con la pioggia è stato veramente difficile; faccio i complimenti ai miei ragazzi che hanno saputo adattarsi alla partita e questo è sintomo di grande intelligenza e  voglia di fare; ribadisco però i complimenti li faccio a tutti perchè non è facile entrare dalla panchina con determinate condizioni climatiche e dare il massimo; bravi tutti quanti.”

Gli fa eco mister Screpante: “I ragazzi hanno disputato una grande partita,non siamo abituati a giocare sul campo all’aperto,con questo tempo tutto era piu’ difficile ma siamo stati bravi a non disunarci ed a portare a casa tre punti fondamentali; una partita che presentava mille insedie ma che con caparbietà abbiamo messo sul binario giusto.”

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE