fbpx
HomeArchivio SportCalcio di serie C: finisce 2-2, allo Stadio Amerigo Liguori  di Torre...
spot_img

Calcio di serie C: finisce 2-2, allo Stadio Amerigo Liguori  di Torre del Greco, la gara Turris-Latina.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di serie C, girone C: finisce 2-2, allo Stadio Amerigo Liguori  di Torre del Greco, la gara Turris-Latina. Un Latina coraggioso e sfortunato viene raggiunto soltanto all’ultimo assalto sul pareggio dalla Turris. Un 2-2 maturato allo scadere grazie ad una prodezza balistica di Leonetti che priva il Latina di tre punti ormai meritati. Domenica prossima alle 14.30 i  nerazzurri affronteranno la trasferta contro Potenza.

La prima azione pericolosa del match è ad opera dei padroni di casa. Il cambio di gioco trova libero sulla sinistra Frascatore. La prima conclusione dell’attaccante viene murata da Cardinali, sulla ribattuta arriva Haoudi che di destro mette la sfera sopra la traversa.

Il Latina però non sta a guardare e al 10’ ha una grande occasione per passare in vantaggio. Ottimo suggerimento al centro dell’area di Barberini che trova puntuale all’appuntamento Fabrizi. Il numero 29 colpisce il pallone con la punta, dandogli un effetto beffardo che quasi supera Fasolino, ma il portiere è bravo a compiere un vero e proprio balzo per respingere la sfera fuori dai pali.

Al 33’ la Turris passa in vantaggio. Azione che parte dal lato sinistro del campo, con la sfera che termina sui piedi di Maniero. La prima conclusione dell’attaccante viene neutralizzata da Cardinali che però non può nulla sul tap-in a botta sicura dell’attaccante che così realizza la rete per i corallini.

Quando siamo quasi allo scadere della prima frazione di gioco il Latina trova il pareggio. Grandissima azione di Celli sulla fascia sinistra; il difensore mette al centro una sfera velenosa che non viene intercettata da Fasolino, il primo ad arrivare sulla sfera è Sannipoli, ma il tocco decisivo per l’1-1 è ad opera di Carletti, che trova il suo terzo gol stagionale.

Il secondo tempo riparte con gli stessi undici, perché i due tecnici attendono il momento propizio per fare le prime mosse tattiche.

Al 64’ il Latina ribalta il punteggio. Preziosa discesa di Barberini sulla fascia destra, con il pallone che arriva sulla testa di Carletti. La conclusione della punta viene ribattuta dalla difesa, ma al limite dell’area arriva puntualissimo Lorenzo Di Livio che con una precisa staffilata di destro gonfia la rete per il 2-1 nerazzurro.

La Turris prova a reagire, riversandosi nella trequarti avversaria. I padroni di casa creano un paio di situazioni pericolose che però vengono annullate a causa di falli commessi all’interno dell’area di rigore.

Incredibile quello che avviene all’ultimo dei sette minuti di recupoero. Leonetti calcia una punizione perfetta che supera Cardinali per la rete che vale il pareggio della Turris e fissa il risultato finale sul 2-2.

Turris Calcio: Fasolino, Frascatore, Boccia, Ercolano, Leonetti, Haoudi (65’ Contessa), Manzi, Maniero (84’ Longo), Di Nunzio (65’ Santaniello), Finardi (77’ Acquadro), Gallo (77’ Ardizzone). A disp.: Donini, Antolini, Vitiello, Primicile, Nocerino, Stampete, Invernizzi, Aquino All.: Di Michele

Latina Calcio 1932: Cardinali, Esposito Ant., Giorgini, Di Livio, Sannipoli, Carletti (83’ Rossi), Tessiore, De Santis, Barberini (70’ Riccardi), Celli, Fabrizi. A disp.: Giannini, Tonti, Pellegrino, Di Mino, Nori, Cortinovis. All.: Di Donato

Marcatori: 33’ Maniero (T), 42’ Carletti (L), 64’ Di Livio ( L), 96’ Leonetti (T)

Arbitro: Caldera di Como, 1° Assistente Grasso di Acireale, 2° Assistente Biffi di Treviglio, 4° Uomo Petraglione di Termoli

Ammoniti: 21’ De Santis (L), 35’ Gallo (T), 46’ Finardi (T), 54’ Sannipoli (L), 88’ Di Livio (L), 97’ Esposito Ant. (L)

Angoli: 4-2

Recupero: 0’, 7’

Note: 1085 spettatori inclusi abbonati di cui 81 ospiti.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE