HomeArchivio SportCalcio di serie D, campionato fermo: la Fc Aprilia torna in campo...
spot_img

Calcio di serie D, campionato fermo: la Fc Aprilia torna in campo il 18 marzo ed affronta la capolista Rieti.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di serie D, campionato fermo questo fine settimana per la partecipazione della Rappresentativa alla Viareggio Cup. La Lega Dilettanti dà spazio così ai recuperi e in programma ci sono ben 32 partite che non riguardano, però, le squadre del nostro territorio. Il prossimo impegno, per loro, sarà domenica 18 marzo: la Fc Aprilia dovrà affrontare la difficilissima trasferta contro la capolista Rieti. Il Latina Calcio, invece, ospiterà al “Francioni” l’Albalonga (seconda forza del campionato). Il fanalino di coda Anzio sarà impegnato sul campo del Budoni. La Lupa Roma, invece, giocherà in trasferta in Sardegna contro Sassari.

Con il campionato fermo in questo fine settimana scendono in campo 64 squadre per recuperare le partite rinviate negli scorsi turni. Gran parte sono le gare non disputate lo scorso 4 marzo, tre del 25 febbraio ed una del 3 dicembre. Il week end si apre oggi, sabato 10 marzo, alle 14.30 con Dro-Virtus Bergamo (B), Tuttocuoio-Trestina e Lentigione-Fiorenzuola (D), Campobasso-Recanatese (F), Flaminia-Latte Dolce Sassari (G) e Liventina-Mantova (C) alle 15.00.

Tutte le altre partite si giocano domenica alle 14.30 ad eccezione di Romanese-Scanzorosciate (B), Altamura-Gravina (H) e Romagna Centro-Aquila Montevarchi (stadio “Manuzzi” di Cesena) che prenderanno il via alle 15.00.

Mercoledì 14 marzo si recuperano quattro partite. Tre incontri della 9^ di ritorno (11^ gironi A, B e D) non disputati lo scorso 4 marzo: Villabiagio-Forlì (ore 15.00), Vigor Carpaneto-Pianese (14.30) e Argentina-San Donato Tavarnelle (14.30). Sempre il 14 alle 14.30 si recupera la 10^ di ritorno del girone D Sasso Marconi-Tuttocuoio.

 

Programma gare e designazioni arbitrali:

 

Recupero della 15^ giornata – Girone H – non disputata lo scorso 3 dicembre

Altamura-Gravina (Adalberto Fiero di Pistoia)

 

Recuperi delle gare valide per l’8^ di ritorno (10^ per i gironi A, B e D) non disputate lo scorso 25 febbraio

 

Girone C

Clodiense-Montebelluna (Tommaso Zamagni di Cesena).

 

Girone D

Pianese-Villabiagio (Andrea Cattaneo di Civitavecchia)

 

Girone F

San Marino-Nerostellati (Andrea Bianchini di Perugia).

 

Recuperi delle gare valide per la 9^ di ritorno (11^ gironi A, B e D) non disputate lo scorso 4 marzo

 

Girone A

 

Inveruno-Varesina (Armando Palo Mulas di Sassari), Varese-Bra (Augusto Quattrociocchi di Latina), Borgaro Nobis-Pro Sesto (Mario Milana di Trapani), Casale-Como (Giuseppe Repace di Perugia), Castellazzo-Arconatese (Matteo Mori di La Spezia), Chieri-Derthona (Senthuran Lingamoorthy di Genova), Oltrepovoghera-Folgore Caratese (Luca Calvi di Bergamo), Gozzano-Olginatese (Angelo De Leo di Molfetta).

 

Girone B

 

Dro-Virtus Bergamo (William Villa di Rimini), Romanese-Scanzorosciate (Marco Paletta di Lodi), Darfo Boario-Trento (Gabriele Gandolfo di Bra), Lecco-Pergolettese (Andrea Ancora di Roma 1), Crema-Caravaggio (Andrea Calzavara di Varese), Pro Patria-Lumezzane (Rosario Grasso di Acireale), Grumellese-Ciserano (Mattia Caldera di Como).

 

Girone C

 

Delta Rovigo-Arzignano (Luca Baldelli di Reggio Emilia), Liventina-Mantova (Emanuele Bracaccini di Macerata).

 

Girone D

 

Tuttocuoio-Trestina (Eugenio Scarpa di Collegno), Lentigione-Fiorenzuola (Giovanni Sanzo di Agrigento), Colligiana-Rimini Mario Saia di Palermo), Romagna Centro-Aquila Montevarchi (Davide Conti di Seregno), Sammaurese-Castelvetro (Ermes Cavaliere di Paola), Mezzolara-Sansepolcro (Marco Sicurello di Seregno), Sangiovannese-Sasso Marconi (Gabriele Restaldo di Ivrea).

 

Girone F

 

Campobasso-Recanatese (Nicola Di Giovanni di Caserta), Castelfidardo-Avezzano (Simone Taricone di Perugia).

 

Girone G

 

Flaminia-Latte Dolce Sassari (Marco Gullotta di Siracusa),

 

Girone I

Paceco-Portici (Salvatore Morabito di Taurianova).

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE