Casi sospetti di Coronavirus all’ospedale Goretti di Latina, si attendono i risultati

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 24-02-2020 ore 08:46  Aggiornato: 02-03-2020 ore 08:34

Sono attesi per oggi attorno alle 12 i risultati dei tamponi effettuati sui ragazzi di Nettuno che ieri sono stati soccorso da un’ambulanza dell’ospedale Spallanzani e poi ricoverati nella struttura romana per eseguire tutti gli accertamenti del caso. I due ragazzi una decina di giorni fa sono rientrati da Codogno e dopo aver appreso del focolaio del covid-19 nel nord Italia hanno spontaneamente chiesto aiuto ai medici dello Spallanzani. “Siamo in continuo contatto con le autorità sanitarie – spiega il sindaco di Nettuno Alessandro Coppola – in queste ore di apprensione dobbiamo avere fiducia nelle istituzioni. In caso di sintomi sospetti – dice ancora il sindaco – non andate al pronto soccorso ma contattate il 112 o il numero verde di emergenza nazionale 1500”.

La profilassi ieri – per il coronavirus – è scattata anche per tre persone di Latina che si sono presentate al pronto soccorso dell’ospedale Goretti con sintomi influenzali dopo essere rientrati dal Nord Italia. Per uno dei tre è stato subito escluso il contagio, per gli altri due si è proceduto all’isolamento in attesa di conoscere i risultati dei tamponi inviati allo Spallanzani di Roma. Uno dei due era stato a Belluno alcuni giorni fa, mentre l’altro è tornato di recente da Milano.

Un uomo di Monte San Biagio, inoltre, rientrato da Taiwan è stato messo in quarantena in via precauzionale. Ma non presenta sintomi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login